Chi sonoAbout

Reverberi Stefano2L’esperienza professionale di Stefano Reverberi risale al lontano 1996 quando, da normale impiegato dell’ufficio produzione, viene nominato responsabile di produzione, con le mansioni di pianificazione e programmazione macchine utensili. L’intero anno 1997 è dedicato allo studio dell’ICT tramite affiancamento in Software House specializzate per seguenti finalità: introduzione e studio dei sistemi operativi Microsoft Windows, Sco Open Server e Unix, oltre che alle reti LAN e WAN.

I due anni successivi sono dedicati allo sviluppo d’applicazioni con Microsoft Visual Basic, Microsoft Visual Basic for Applications e Microsoft Access. Nell’anno 2000 l’azienda per cui lavora viene venduta ad una società S.p.A con sette altre divisioni divise nel campo oleodinamico. Gli obiettivi che vengono affidati a Stefano Reverberi sono la realizzazione d’interfaccie tra i dati del sistema getionale ed i magazzini automatici verticali; oltre a questo, egli continua i suoi studi nel mondo Windows 2000 Server.

Nel 2002 e nel 2003, ufficialmente nominato responsabile del reparto IT, è incaricato della realizzazione di infrastrutture IT nella Server Room. A fine 2003 viene premiamto dal C.D.A. per gli obiettivi conseguiti. Nel 2004 viene nominato responsabile del settore EDP e nel contempo continua gli studi con corsi d’informatica presso ls scuola IFOA per acquisire la specializzazione in Windows Server e Windows SQL Server. Alla fine del 2004, premiato nuovamente dal C.D.A. per gli obiettivi raggiunti, ottiene la qualifica di Windows Server System Administrator e SQL Server Specialist, completando l’anno con successo e migrando il vecchio sistema gestionale al nuovo sistema ERP. L’anno 2005 è interamente dedicato al trasferimento nella nuova sede e nell’installazione del Traslo Elevatore, un magazzino sotterraneo completamente robotizzato e comandato da software.

Nel 2006 le aziende del gruppo per le quali egli lavora, vengono interamente vendute alla più grande multinazionale al mondo e Stefano Reverberi viene ufficialmente nominato responsabile sulla sicurezza dei dati IT, partecipando anche a due importantissimi progetti: l’integrazione delle Active Directory locali nel dominio mondiale e la migrazione del vecchie infrastrutture in un nuovo data center virtuale, completando con successo l’integrazione della nuova infrastruttura installando e configurando con successo apparati SUN, NAS, Storage e dispositivi di Telecomunicazioni. Nel 2007 viene ufficialmente confermato responsabile ICT in una divisione della multinazionale per cui lavora. I due anni successivi vengono impiegati nella creazione di una Intranet completamente interfacciata al sistema ERP, mentre viene nominato responsabile IT nel dipartimento manufatturiero di tre stabilimenti. Alla fine del 2009 è ancora una volta premiato dal C.D.A. con un aumento di stipendio e un bonus una tantum per gli obiettivi conseguiti.

Nel 2010 viene introdotto nel settore corporate delle delle infrastrutture ICT con l’obiettivo di attuare il concetto di sicurezza nelle IT Room, mentre entra a far parte anche dell’Associazione Italiana del servizio Help Desk; alla fine dello stesso anno viene formato un team a livello nazionale per la sicurezza dei dati ICT e Stefano Reverberi viene chiamato a farne parte. Nel 2011 gli viene affidata l’intera responsabilità di altre due sedi con l’obbiettivo di espandere le infrastrutture ICT nel settore manufatturiero.

Specializzazioni:

 

 

 

Stefano ReverberiTimeline


Contatti

Considerato l’alto numero di richieste off topic ed il notevole tempo dedicatogli, da questo momento ogni consulenza richiesta tramite il modulo contattami, sarà analizzata esclusivamente dopo aver ricevuto una donazione.

+39(340)9764861info@stefanoreverberi.comVia L.D Armostrong 11 - Reggio Emila - Italy