Agganciare i clients ad un dominio Windows Server

Questo articolo è stato letto 9109 volte !

 

 

In questa semplice e breve guida, andremo a vedere come si aggancia un client Xp, Vista o Seven in un dominio Windows Server. L guida è realizzata utilizzando come esempio un client Windows XP.

 

 

 

Passiamo dunque a vedere come:

Dal nostro desktop facciamo click col pulsante destro del mouse sull’icona [b]Risorse del Computer[/b] e premiamo su [b]Proprietà[/b]


Selezioniamo la scheda [b]Nome Computer[/b] e premiamo il tasto [b]Cambia[/b]


Nella scheda Membro di dominio selezioaniamo appunto su [b]Dominio[/b] ed immettiamo il nome del dominio che nel nostro caso è [b][i]REVHOME[/i][/b], infine premiamo il tasto [b]OK[/b]


A questo punto ci verranno richieste le credenziali di amministratore di dominio, quindi inseriremo utente [b]Administrator[/b] e password quella predefinita (descritta nella prima guida) e concludiamo premendo il tasto [b]OK[/b]

Attendiamo qualche istante in modo che il client contatti il nostro domain controller ed alla fine avremo il messaggio di conferma dell’avvenuta registrazione; non dobbiamo far altro che confermare premendo il tasto [b]OK[/b]


A questo punto ci verrà chiesto di riavviare il computer, e noi premeremo il tasto [b]OK[/b] per confermare

Verremo reindirizzati alla schermata delle proprietà di sistema, quindi procederemo premendo ancora il tasto [b]OK[/b]

Confermiamo premendo il tasto [b]SI[/b] ed attendiamo il riavvio del computer

Come possiamo notare il client si è riavviato e se apriamo la nostra combo (menù a tendina) nella sezione “[b]Accedi a[/b]” sarà comparso il nome del nostro dominio; non dobbiamo far altro che selezionarlo ed effettuare il logon con le credenziali del nostro account di dominio.

Questo articolo è stato letto 9109 volte !

Nessun commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.