Alert se un IP non risponde al Ping

Questo articolo è stato letto 13290 volte !

Oggi vedremo come da un semplice file batch si possono realizzare veramente cose interessanti: in particolare lo script che ho realizzato, parte semplicemente da un file di testo dove andare ad inserire una lista di IP che saranno poi letti e controllati dal nostro file batch il quale poi, tramite una deterinata condizione  ed il supporto del programma blat, si preoccuperà di inviarci il risultato tramite e-mail. Andiamo quindi a vedere come funziona il tutto:

 

come prima cosa dobbiamo avere le credenziali amministrative per poter entrare in un server dotato di servizio SMTP, successivamente creiamo una directory chiamata Batch, quindi al suo interno creaiamo una subdir chiamata ping_check.

Ora creiamo un file di testo chiamato list.txt ed all’interno scriveteci l’IP della vostra periferca seguita da una breve descrizione; vediamo l’esempio di seguito per capire meglio:

192.168.0.100 LAPTOP

192.168.0.106 IPHONE

questo file sarà utilizzato dallo script come corpo del vostro messaggio in modo da identificare cosa corrisponde ad ogni IP.

Ora creiamo un secondo file chiamato listip.txt ed all’iterno scriviamo semplicemente, uno sotto l’altro, l’elenco degli IP che volete controllare:

192.168.0.100

192.168.0.106

ora scarichiamo e scompattiamo il pogramma blat contenuto nel link sotto ed inseriamolo all’interno della directory ping_check.

Veniamo invecie adesso alla creazione dello script:

creiamo un terzo file di testo e chiamiamolo ping_check.txt ed al suo interno inseriamo quanto sviluppato premendo sul link in fondo:

Infine rinominiamo il file ping_check.txt in ping_check.bat o ping_check.cmd ed ora schedulate un operazione pianificata sul vostro server o client ed andate a dormire tranquilli, perchè quando controllerete la posta se un IP non risponderà al ping vi troverete questo messaggio nella vostra mailbox:

 

 

 

 

 

 

 

 

Lo script è stato sottoposto a nuovi aggiornamenti, per scaricare lo script fate riferimento a questo articolo.

Questo articolo è stato letto 13290 volte !

Condividi:

1 commento

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.