3-Gennaio-2014

Backup avanzato di file e cartelle con script batch

prompt

E’ sempre bene ricordare che l’operazione di backup è da considerarsi una delle più importanti nella routine di un sistemista, ma anche come utilizzatore finale di hardware. Considernado che gli ultimi sistemi operativi come Windows 7 e Windows 8 hanno già a disposizione una gestione vera e propria di backup, il 90% dell’utenza, purtroppo, perde tempo prezioso a cercare software di terze parti (e c’è pure chi li compra), senza rendersi conto che il nostro sistema operativo possiede nella parte dedicata alla shell, una potenzialità enorme ed una serie di comadi che possono tranquallamente soddisfare quanto dobbiamo realizzare. Nell’articolo di oggi vi mostrerò con uno script abbastanza evoluto come eseguire un backup incrementale di alcuni files e cartelle da un pc remoto ad una cartella di un fileserver con un semplice file batch.

12-Febbraio-2013

UltraVNC Single Click executable creation script

Come tutti sappiamo il famoso sotware UltraVNC, come tantissimi software commerciali, ci sono di grandissimo aiuto all’interno di una infrastruttura piena di clients che giornalmente necessitano di assistenza. UltraVNC però ha una marcia in più rispetto agli altri, ossia con un minimo di configurazione a livello script, possiamo mettere a disposizione un file eseguibile assolutamente personalizzato e che non ha alcun bisogno di nessuna installazione. Io personalemente lo utilizzo tantissimo e devo dire che ne sono pienamente soddisfatto. Lo scopo di questa guida è proprio quello di preparare il nostro file eseguibile, personalizzarlo e compilaro per poi metterlo a disposizione per i nostri utenti.

6-Gennaio-2013

Alert se un IP non risponde al Ping [Revised]

Nuovissima versione dello script che all’interno di un’infrastruttura tiene costantemente monitorato tutti gli apparati di rete pingandoli ad intervalli prestabiliti e restituendoci via mail SOLO l’esito di quelli che non rispondono. La prima versione sviluppata, prevedeva la gestione di 2 files seprati, uno contenente esclusivamente gli indirizzi IP, l’altro veniva inserito nel body del messaggio ed era l’elenco completo di indirizzi IP comprensivi di relativa descrizione, come viene descritto in questo articolo.

 

 

30-Giugno-2012

Alert se un IP non risponde al Ping

Oggi vedremo come da un semplice file batch si possono realizzare veramente cose interessanti: in particolare lo script che ho realizzato, parte semplicemente da un file di testo dove andare ad inserire una lista di IP che saranno poi letti e controllati dal nostro file batch il quale poi, tramite una deterinata condizione  ed il supporto del programma blat, si preoccuperà di inviarci il risultato tramite e-mail. Andiamo quindi a vedere come funziona il tutto:

 

come prima cosa dobbiamo avere le credenziali amministrative per poter entrare in un server dotato di servizio SMTP, successivamente creiamo una directory chiamata Batch, quindi al suo interno creaiamo una subdir chiamata ping_check.

Ora creiamo un file di testo chiamato list.txt ed all’interno scriveteci l’IP della vostra periferca seguita da una breve descrizione; vediamo l’esempio di seguito per capire meglio:

192.168.0.100 LAPTOP

192.168.0.106 IPHONE

questo file sarà utilizzato dallo script come corpo del vostro messaggio in modo da identificare cosa corrisponde ad ogni IP.