14-Ottobre-2012

Creazione script di logon per le unità di rete dei clients

In questo articolo parleremo della procedura per creare tramite script (di logon) le unità di rete da distribuire a tutti od alcuni clients di dominio. Le unità di rete sono molto diffuse all’interno degli script di logon in quanto garantiscono una distribuzione genuina e precisa delle cartelle condivise che vanno distribuite agli utenti appartenenti a determinati gruppi di fileservering. Avviso che per interpretare ed applicare correttamente questa guida è indispensabile aver letto attentamente quanto riportato nella precedente.

 

30-Agosto-2012

Agganciare i clients ad un dominio Windows Server

 

 

In questa semplice e breve guida, andremo a vedere come si aggancia un client Xp, Vista o Seven in un dominio Windows Server. L guida è realizzata utilizzando come esempio un client Windows XP.

 

 

 

26-Agosto-2012

Creazione Gruppi di protezione in Active Directory di Windows Server

In questo articolo, dedicato al mondo Windows Server, esaminiremo la procedura per la creazione di Gruppi di Protezione e il conseguente loro utilizzo all’interno delle directory condivise nel nostro dominio. Creeremo infatti il gruppo chiamato Amministrazione del quale faranno parte gli utenti Mario Rossi, Bruno Bianchi e Giuseppe Verdi, i quali dovranno avere accesso alla cartella in share chiamata Amministrazione.

 

Passiamo subito a vedere come:

26-Luglio-2012

Eseguire Esplora Risorse come Administrator

In un dominio Windows server i nostri amministratori di rete hanno spesso la necessità, per motivi ammnistrativi, ad eseguire Esplora Risorse (in Inglese Explorer) con privilegi elevati per girovagare nelle cartelle del fileserver. Per poter fare questo se il nostro utente Office non è un Domain Admin, siamo costretti ad eseguire un noiosissimo RDP sul server perdendo tempo prezioso saltando da una sessione all’altra e non di meno impegnado licenze terminal server che possono risultare preziose ad altri. Qualche giorno fa mi sono ripromesso di cercare una soluzione definitiva, così ho iniziato a creare un batch con il comando della shell chiamato RunAs.